#AmazonStudios / Il Signore degli Anelli sarà una serie tv della piattaforma

Dopo la recente notiziona di Variety, arriva la conferma: Amazon Studios ha siglato un accordo con la Tolkien Estate and Trust, la HarperCollins e la New Line Cinema  per acquisire i diritti televisivi globali del Signore degli Anelli. L’impegno è quello di realizzare un’epocale serie tv da più stagioni. Il prezzo per i diritti girerebbe attorno ai 200 milioni di dollari.

L’adattamento sarà ambientato ovviamente nella Terra di Mezzo. In particolar modo, esplorerà storie precedenti la Compagnia dell’Anello, primo romanzo del Signore degli Anelli. L’accordo include anche potenziali spin-off.

La serie sarà un’Amazon Prime Original e verrà prodotta da Amazon Studios. Il lancio è previsto per il 2020.

Secondo speculazioni sul web, sembra abbastanza chiara l’intenzione di non sovrapporsi, almeno nelle prime stagioni, alla trilogia cinematografica di Peter Jackson. L’idea è quindi che Amazon preferisca lanciare una serie tv “prequel” che esplori fatti esposti nelle Appendici del Signore degli Anelli (e parzialmente già mostrati nella trilogia dello Hobbit).


Comments are closed.

Caricando...