#Aqualung2 / Alcune prime impressioni in anteprima

Francesco Sinisi

A pochi giorni dalla pubblicazione cartacea della prima stagione a cura della Bao Publishing (prevista per il 29 settembre), abbiamo avuto l’onore e il piacere di poter leggere in anteprima i primi cinque capitoli della seconda stagione di Aqualung, webcomic di successo della coppia Paliaga-Carlomagno, on line sul sito coldcove.com ogni martedì e giovedì a partire da domani.

Se la prima stagione ci aveva positivamente colpito, la seconda ci ha non solo confermato la piacevolezza di questo racconto supereroistico all’americana tutto italiano, ma anche e soprattutto mostrato l’incredibile maturazione artistica del duo autoriale.

Questa seconda stagione (di cinque in programma, tutte in pubblicazione prima sul sito e poi dalla Bao), già in questi primi cinque capitoli mantiene costante la suspense di una riuscitissima serie tv (quel benedetto vizio di tenerti col fiato sospeso a bramare il capitolo successivo), l’intelligenza di strizzatine d’occhio, citazioni e rimandi più o meno nascosti al Mondofumetto e alla cultura nerd in generale e aggiunge un parco di personaggi comprimari davvero interessanti oltre tanta, tanta azione ad un ritmo incalzante.

La lettura della prima stagione non è propedeutica alla comprensione della seconda, ma sicuramente ne facilita un più completo godimento e ne esalta la continuity, gravida di colpi di scena e nuove sottotrame.

Che ne sarà di Holly? Come finirà la storia tra Tessa e Andy? Chi sono il Palombaro, l’uomo con l’ombrello, il cacciatore? Cosa vuole il signor Bishop dalla famiglia Greenberg? Aqualung 2 si lascia leggere, cattura, avvince. Un preannunciato successo che vi piacerà molto. Moltissimo. Parola di Geek Area.


Comments are closed.