#BUGSComics / ALIENI vol 1.

Fabrizio Mancini

Bugs Comics prosegue in pompa magna a ricreare ciò che fece grande il fumetto: le storie di genere. Così dopo um anno in crescita con l’horror MOSTRI, ora si passa alla fantascienza degli ALIENI.

Simile ma non uguale, sia nella forma che nel contenuto. Lo stesso volume, anche se cartonato rispetto alla brossura del fratello maggiore MOSTRI, è simile ma non uguale. Otto storie di genere, dallo stampo molto internazionale sia nelle tematiche che nella grafica. I finali inevitabili ma imprevedibili vi stupiranno e vi lanceranno nello spazio della fantascienza.

Ogni storia narra sempre un tipo diverso di fantascienza, ma la linea editoriale è forte in Bugs e si vede. Si gioca molto su dinamiche tipiche del contatto con gli alieni, come l’invasione o l’integrazione, ma non mancano anche situazioni meno classiche. In entrambi i casi lo sviluppo è sempre del tutto originale e variegato, insomma ce n’è per soddisfare chiunque.

Il reparto grafico è, come per MOSTRI, sempre impeccabile; dalla fantasmagorica copertina di Andrea Olimpieri a tutti i disegnatori della scuderia Bugs, sempre scelti con cura, che insieme agli sceneggiatori vanno a comporre un vero e proprio stile dalle componenti eterogenee per la casa editrice che si avvicina sempre di più a creare un marchio riconoscibile.

ALIENI è sicuramente un piccolo passo per un lettore quanto un grande passo per Bugs, che dopo aver riesumato i Mostri, ora crea qualcosa di nuovo continuando a fare un grande lavoro.

 

cover-a1-r-2016

ALIENI #1
€12,90


Comments are closed.