Daniel Spanò

Daniel Spanò

Un uomo famoso una volta disse: "Noi creiamo i nostri demoni". Chi l'ha detto? Che cosa voglia dire? Non importa, io lo dico perché l'ha detto lui, perciò lui era famoso.

Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Mercoledì, 19 Aprile 2017 11:20

#ARF3 / I primi nomi dell' ARFist Alley

Tra le novità di questa terza edizione, un'area del Festival sarà dedicata all'incontro con autori internazionali:

"L'Arfist Alley è uno spazio dove incontrare professionisti del panorama italiano ed internazionale, ammirare e/o acquistare tavole originali, stampe esclusive, sketchbook o richiedere una commission personale."

Apprendiamo oggi dal sito dell'ufficiale del sito del festival, i primi grandi ospiti: 

Sara Pichelli: Classe 1983, Sara Pichelli è una disegnatrice e fumettista italiana nota per la sua collaborazione con la Marvel Comics, per cui ha realizzato il character design di Miles Morales, nuovo Spider-Man dell’universo Ultimate di cui è attualmente disegnatrice dopo una lunga pausa che l’ha vista attiva sul rilancio della serie dei Guardiani Della Galassia.

Carmine Di GiandomenicoCarmine Di Giandomenico è uno dei disegnatori italiani più noti e attivi all’estero, ha lavorato per Marvel Comics sulla miniserie Daredevil: Battling Jack Murdock, sulla serie All-New X-Factor e sulla serie di Flash per DC Comics. Autore di diverse copertine di Dylan Dog è attualmente il cover artist della serie Orfani: Sam

LRNZLorenzo Ceccotti, in arte LRNZ (Roma, 3 aprile 1978), è un fumettista e illustratore italiano.
È noto in particolare per i volumi Golem, Astrogamma (BAO Publishing) e Monolith (Sergio Bonelli Editore)

TheoTheo nasce a Vinci nel 1973. Ha pubblicato per il mercato francese Il Trono D’Argilla e Il Papa terribile su testi di Jodorowski.
Attualmente è al lavoro sulla serie di grande successo Murena con i testi di Jean Dufaux.

Tutto questo dal 26 al 28 Maggio, ARF3

Continua la pubblicazione della rinascita dell'Uomo D'acciaio da parte della Lion Comics.

Questa la sinossi del numero 8, in uscita questo sabato:

"In un racconto speciale illustrato da Jorge Jimenez, gli scrittori Peter J.Tomasi e Patrick Gleason ci portano in una fiera di paese assieme a Clark, Lois e Jon. Possibile che Clark riesca a non fare l’eroe per un giorno? Inoltre ecco la vera storia del Clark Kent che non dovrebbe esistere, mentre il Nuovo Super-Man otterrà quello che vuole, ma potrebbe molto presto."

Noi di Geek Area vogliamo mostrarvi in anteprima esclusiva le prime tavole:

Continuano le pubblicazioni RW Lion dedicate alla rinascita DC Comics.

In anteprima esclusiva noi di Geek Area vi mostriamo alcune tavole del prossimo numero dell'uomo d'acciaio in uscita Sabato 8 Aprile:

Appuntamento quindi in edicola ed in Fumetteria!

Apprendiamo dalla pagina ufficiale dell'ARF Festival che la prima mostra della prossima edizione del festival romano sarà dedicata a Gigi Cavenago, divenuto da poco copertinista ufficiale di Dylan Dog per la Sergio Bonelli Editore.

Così lo stesso Cavenago ci presenta la mostra a lui dedicata:

“Sono anni frenetici. Sto cavalcando una piccola grande onda della mia vita professionale, cercando di stare al passo con gli obiettivi che mi son stati dati e con quelli che mi sono imposto da solo. Cavalco l’onda stando seduto giorno dopo giorno a disegnare, e il tempo sembra sempre sfuggirmi di mano, corre veloce e pare quasi che non lasci traccia. Invece qualcosa rimane sempre, per fortuna, nella forma di tavole a fumetti e copertine, le stesse raccolte in questa mostra per l’ARF! Festival.
Si parte da Cassidy per passare ai soldati di Orfani per poi arrivare all’Indagatore dell’incubo in persona, con cui ormai convivo giorno per giorno, quasi fosse il mio coinquilino.
Anni frenetici, dicevamo. Se volete farvene un’idea, venite a dare un’occhiata.”

Appuntamento quindi dal 26 al 28 maggio 2017 a Roma, negli atelier della Pelanda del MACRO Testaccio.

Wilder, etichetta indipendente fondata da Jacopo Paliaga e French Carlomagno, che abbiamo imparato a conoscere negli ultimi mesi, a partire dal 4 Aprile prossimo prubblicherà la sua prima storia Autoconclusiva: "Restart" di AlbHey Longo (Bao Publishing)

Questa la sinossi ufficiale:

È capitato a chiunque di scrivere una pessima mail per poi pentirsene un attimo dopo, o di inviare un file che nessuno avrebbe dovuto vedere. E se aveste la possibilità di rimediare ai vostri errori, o quantomeno di tentare?

Restart.

È capitato a chiunque di scrivere una pessima mail per poi pentirsene un attimo dopo, o di inviare un file che nessuno avrebbe dovuto vedere. E se aveste la possibilità di rimediare ai vostri errori, o quantomeno di tentare?

Restart.

È capitato a chiunque di scrivere una pessima mail per poi pentirsene un attimo dopo, o di inviare un file che nessuno avrebbe dovuto vedere. E se aveste la possibilità di rimediare ai vostri errori, o quantomeno di tentare?

Avreste il coraggio di farlo?

Appuntamento al 4 Aprile su www.wilderonline.com !

 

"Avengers: Infinity War" è ancora lontano, proprio in questi giorni infatti il cast si trova ad Edinburgo, dove il film è attualmente in lavorazione.

A quanto pare, secondo alcuni scatti rubati dal set, anche Paul Bettany, interprete di "Visione" nella saga, sarebbe presente nella città Scozzese.

Questo non fa che aumentare L'Hype per la pellicola, che uscirà nelle sale il 4 Maggio 2018

La notizia era già nell'aria, ma oggi è arrivata la conferma dalla casa editrice Americana:

Mirka Andolfo, autrice di ControNatura e Sacro/Profano, debutterà sulla testata regolare di Wonder Woman sul numero #22 in uscita il prossimo 10 Maggio.

Il numero, che conterrà la quarta parte dello storyarc Godwatch, sarà sceneggiato da Greg Rucka.

Continuano le pubblicazioni targate DC Rinascita!

A partire dal 1 Aprile sarà disponibile in tutte le edicole e le fumetterie Superman: Rinascita #6 di Peter J.Tomasi, Patrick Gleason, Dan Jurgens, Gene Luen Yang,Daug Mahnke, Stephen Segovia, Viktor Bogdanovic

"La battaglia contro l’Eradicatore per la vita di Jon, il figlio di Superman , si sposta sulla luna, mentre si conclude lo scontro di Kal-El , Wonder Woman e Lex Luthor contro Doomsday! Il mondo sarà pronto alla presenza di due Superman e due Clark Kent a Metropolis? In appendice il nuovo Superman Cinese dovrà affrontare una terribile verità."

Di Seguito, in anteprima esclusiva, le prime pagine:

Giovedì, 16 Marzo 2017 11:15

#Wilder / Due Guest Artist per "Black Rock"

Continua a crescere il Roster di autori in forza a Wilder. Dopo Australia infatti anche il team creativo di "Black Rock", il western soprannaturale realizzato da Dario Sicchio, Jacopo Vanni, Francesco Segala e Maria Letizia Mirabella, sta per subire due importanti innesti.

Il terzo episodio della serie, disponibile da Martedì 21 marzo, sarà un capitolo speciale e vedrà come guest artists Pierluigi Minotti ai disegni e Mattia Di Meo ai colori.

L'episodio avrà anche un'esclusiva cover appositamente realizzata per l'occasione da Alessio Moroni.

Dario Sicchio: 

ll terzo episodio di Black Rock è un episodio anomalo; si tratta di un lungo flashback che spiega i retroscena dietro alla natura di uno dei misteri principali di questa serie. Un episodio ambientato per la prima volta al di fuori del Villaggio, ma non voglio anticipare nulla. Per questo abbiamo pensato, assieme agli altri ragazzi di Wilder, di sottolineare questa particolarità rivolgendoci a dei guest artist. Quella tra me e Pierluigi Minotti è una grande storia d'amore negato. Ho sempre ammirato il suo stile “sporco”, espressionista e subdolamente inquietante. Ha un tratto che si presta perfettamente sia alla rappresentazione di contesti realistici, sia alla resa di soggetti mostruosi, surreali e stranianti, e questo è un equilibrio sul quale si fonda l'intero progetto di Black Rock. Questo episodio ha rappresentato l'occasione perfetta per lavorare finalmente insieme e non potrei essere più contento dei risultati. Dato che lo stile di Pierluigi è radicalmente diverso da quello di Jacopo (che comunque sono presenti nel prologo e nell'epilogo di questo episodio), abbiamo pensato fosse una buona idea rivolgerci anche ad un altro colorista che sottolineasse ancora di più lo “stacco” fra gli eventi narrati in questo flashback e il resto della storia. È stato Pierluigi a menzionare Mattia come sua prima scelta per i colori. Io e Mattia ci conosciamo da circa un anno, avendo lavorato entrambi a due diversi volumi del progetto SEASONS (io su Kingsport come sceneggiatore e lui su Elvis come disegnatore e colorista); non avevo idea che lui e Pierluigi fossero amici di vecchia data, ma conoscendo lo stile pop, acceso e lisergico dei colori di Mattia, all'inizio ero dubbioso su come potessero integrarsi con lo stile di Minotti. Ogni dubbio è stato fugato quando ho visto le tavole. E così arriviamo ad Alessio Moroni, che ha realizzato la cover. Ho ammirato il suo lavoro su Darwin, altro volume del progetto SEASONS. Ho letteralmente stalkerato Alessio per riuscire a lavorare con lui, e la bellissima cover che ha realizzato per questo episodio di Black Rock è solo l'inizio di una splendida amicizia... o di un'ordinanza restrittiva. 

Alessio Moroni:

Ho conosciuto Dario in occasione di una delle presentazioni del progetto Seasons, che vedeva lui come sceneggiatore di Kingsport e me come disegnatore di Darwin. Proprio in quell'occasione Dario mi ha detto che stava lavorando ad un Western soprannaturale e, guardando i rispettivi lavori, subito ci siamo detti che avremmo voluto lavorare insieme. L'occasione si è presentata durante la lavorazione di questo terzo episodio di cui ho curato la copertina. Il "corteggiamento" di Dario è partito da lontano, ma alla fine ho ceduto. Vuoi per la storia davvero accattivante, vuoi per l'ambientazione che è una delle mie preferite, vuoi per la possibilità di lavorare su atmosfere cupe e oscure che si sposano perfettamente con il mio background artistico. La cosa che ho apprezzato di più del lavorare a questo titolo è stata infatti, quella di essere stilisticamente libero e di aver potuto omaggiare un po' tutto quello che è il mio immaginario di riferimento. In particolare per questa copertina ho voluto omaggiare uno degli autori che più mi ha segnato: Mike Mignola (che spero non se la prenda troppo per il risultato) Non posso che ringraziare quindi Dario e tutto lo staff di Wilder per avermi dato la possibilità di contribuire ad uno di quei fumetti che quando li leggi pensi "c***o! questo è il fumetto che avrei voluto fare io!" Che poi, quando ti capita di disegnare una bambina con una maschera da sciacallo in mezzo al deserto come si fa a rifiutare?

Restate sintonizzati sulla pagina facebook di Wilder, perché presto verranno annunciate altre interessanti novità!

Con un piccolo gioco sul suo profilo Facebook ieri Giacomo Bevilacqua, autore di "A panda Piace" e "Il suono del mondo a memoria", ha annunciato un nuovo progetto sul quale è al lavoro da due anni :

"Una roba grossa su cui sono a lavoro da due anni, storia nuova, personaggi nuovi e assurdi, e sarà pubblicata da una casa editrice grossa, grossissima, enorme"

Raggiunto oggi il traguardo dei 10.000 followers su Instagram, l'autore ha pubblicato questo piccolo teaser:

#newproject #teasercomingsoon #sbe #giacomobevilacqua #nonpossoancoradirviiltitolo per vedere l'immagine completa andate nella home del mio profilo.

Un post condiviso da Giacomo Keison Bevilacqua (@keison22) in data:

#newproject #teasercomingsoon #sbe #giacomobevilacqua #nonpossoancoradirviiltitolo per vedere l'immagine completa andate nella home del mio profilo.

Un post condiviso da Giacomo Keison Bevilacqua (@keison22) in data:

Di cosa si tratta? A quale casa editrice "Grossa, grossissima, enorme" fa riferimento?

 

Pagina 1 di 44

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.