#DCcomics / Rivelato il progetto sul Batman “rockabilly” rifiutato dalla DC

Lorenzo Cardellini

Il mondo dei comics è estremamente vario e vasto, sono innumerevoli i progetti che vengono ogni giorno presentati. Molti vanno a buon fine e vedono la pubblicazione mentre altri semplicemente non riescono ad emergere per i motivi più svariati, destinati, quindi, a non poter vedere la luce.

È questo il caso del Batman “rockabilly” mostrato dal disegnatore nostrano Denis Medri. La variante del personaggio mostrata sarebbe dovuta essere il punto cruciale di una miniserie di sei numeri scritta da Scott Lobdell e disegnata dallo stesso artista. Il lavoro si sarebbe dovuto chiamare Batman: Rebel Yell (con un probabile riferimento a Billy Idol) ed era nato in seguito al successo riscosso da una serie di famosi concept dell’universo del pipistrello in stile “rockabilly” realizzati da Medri precedentemente. Diversi mesi fa gli autori avevano proposto il tutto alla DC Comics senza però ottenere una risposta.

L’idea sembrava decisamente interessante e sotto l’aspetto grafico risultava ancora più convincente. Ci sarebbe piaciuto molto vedere questa nuova interpretazione, ma, purtroppo, l’unica cosa che possiamo fare è ammirare la copertina che l’artista aveva preparato per il primo numero e lasciarci con un “what if…”.


Comments are closed.