#DCcomics / Smentite le parole di Frank Cho, solo pretattica?

Daniele D'urso

Ad inizio anno Frank Cho, a seguito del rilancio editoriale ‘Rebirth‘, fu scelto come copertinista della serie regolare su Wonder Woman, ma qualcosa non andò per il verso giusto, così in seguito numerose critiche di stampo femminista ai disegni dell’artista, ritenuti troppo sessisti e ad un’accesa discussione con lo scrittore della testata Greg Rucka, l’artista di origine coreana decise di abbandonare il progetto.

In una lunga intervista al Lucca Comics & Games 2016 per Fumettologica ha però fatto chiaramente fatto intendere che la sua storia con la principessa amazzone non è si è certo conclusa lì:

“Siamo in trattativa. È quasi deciso, più o meno”, ha detto Cho riferendosi ai negoziati con la DC Comics. “Sì, voglio dire, cerchiamo di essere onesti, succederà. Sai, ho una grande base di fan e ho la storia già pronta.”

DC Comics nei giorni seguenti ha smentito in pieno le affermazioni di Cho, probabilmente per non creare un clima di tensione con Rucka, comunque attuale scrittore della serie regolare e dipendente DC, al quale certamente queste parolenon avranno sicuramente fatto piacere.

“Non posso dire di più, ma non sarà una storia sull’origine del personaggio perché sono stufo di queste storie. In ogni singolo ciclo narrativo su Wonder Woman c’è una storia sull’origine dove non succede mai nulla. Ho intenzione di trattare Wonder Woman come ho trattato tutti gli altri supereroi, come un supereroe “, ha detto Cho.

“Praticamente senza genere, lei darà la caccia ai cattivi, sarà una storia piena d’azione, azione non-stop, dall’inizio alla fine. E tutto quello che riguarda il discorso sulla politica femminile verrà lasciato fuori. Lei è Wonder Woman, un eroina. Questo è tutto ciò che è. Questo è ciò che i fumetti dovrebbero essere.”

Quindi ora sorge spontaneo un dubbio; se da un parte abbiamo Cho sicuro sui suoi progetti futuri e dall’altra la major americana che smentisce fermamente una trattativa in fase avanzata, chi dei due non ha detto tutta la verità e nasconde qualcosa? A chi sarà più opportuno credere?


Comments are closed.

Caricando...