#DCEU / 2020: Il ritorno delle Lanterne

Daniele D'urso

2020. Detta così, sembra una data lontana, irraggiungibile, da dimenticare; eppure il tempo vola.

Sì, perché sembra  ieri che Ryan Reynolds indossava i panni di Lanterna Verde per portare sul grande schermo uno dei più famosi eroi di casa DC, e invece sono già passati 4 anni! Certo il film fu una delusione totale, un vero flop tanto da non avere un sequel, ma rumors direttamente da ‘Oa’ (si fa per dire…occhio) ci raccontano che qualcosa bolle in pentola.

Con l’avvio dell’ormai prossimo universo cinematografico, un personaggio come Lanterna Verde non può di certo mancare all’appello; così la Warner sta cercando il modo migliore per rilanciare il franchising del cavaliere di smeraldo.

L’eroe interstellare potrebbe comparire nella pellicola della Justice League, per aumentare lo spessore dell’evento,  per poi avere un film in solitaria appunto nel 2020.

Beh, in solitaria… forse non proprio. Sembrerebbe, infatti, che ad affiancare Hal Jordan, con Ryan Reynolds che potrebbe riprendere la parte per rimediare al suo precedente disastro, ci sarà un’altra Lanterna, l’architetto di colore John Stewart, sua prima spalla anche nei comics.

Il più gettonato a prendere il ruolo è sicuramente Tyrese Gibson che tutti abbiamo amato e continueremo ad amare per la parte di Roman nella saga di ‘Fast and Furious’, e che ha già dato il suo consenso e sembra molto entusiasta del progetto.

La volontà è quella di creare una sorta di Team-up in stile Arma Letale versione interstellare: sarà la mossa giusta?

Il tempo per creare un ottimo film c’è tutto…ma attenti a non prendervela troppo comoda, il 2020 non è poi così lontano.


Comments are closed.

Caricando...