#DCEU / E se fosse Nygma?

Daniele D'urso

Ragionando per assurdo, possiamo proiettarci molto lontano nel tempo…

Siamo agli arbori dell’Universo DC e ovviamente un personaggio centrale come quello di Batman avrà una pellicola in solitaria. Una pellicola che non ha ancora né data né sceneggiatura ovviamente, ma qualcosa si vocifera… come sempre.

Infatti, Ben Affleck interpreterà Batman e dirigerà il film, incentrato ancora una volta sull’uomo pipistrello. Chi sarà il villan??

Molti di voi diranno il Joker di Jared Leto, c’è questa possibilità, certamente. Non sarà forse un po troppo scontata? Si, lo è.

Quello che si vocifera è che un altro attore sia fortemente interessato a rappresentare un’altra famosissima nemesi del pipistrello di Gotham.

Il fenomenale Neil Patrick Harris, famoso per il ruolo di Barney Stinson nella serie tv How I Meet Your Mother, pare stia pressando insistentemente i produttori per avere il ruolo di principale cattivo del prossimo film.

In quali panni? Beh, forse quelli che gli si addicono più di tutti, oservando il suo travestimento dello scorso Halloween: Edward Nygma (alias l’Enigmista), l’uomo degli indovinelli. Fu già portato sul grande schermo una ventina di anni fa da Jim Carrey, nella non troppo riuscita pellicola di Batman Forever (che ci piace ricordare solo per la sua rappresentazione e quella della fantastica Nicole Kidman nei panni di Poison Ivy).

Riuscite a immaginare Barney con la bombetta verde e il punto esclamativo? Io si, divinamente.

Sarebbe l’attore giusto per rilanciare un ottima visione del tutto nuova incentrata sull’uomo pipistrello, che non faccia rimpiangere troppo la trilogia di Christopher Nolan.


Comments are closed.

Caricando...