#EdizioniBD / Archie Vol.1 – Recensione

Redazione Geek Area

Benvenuti nel mondo di Archie Comics, la casa editrice che prende il nome da uno dei suoi protagonisti più apprezzati e conosciuti, Archie Andrews. Se siete appassionati di serie tv avrete sicuramente sentito parlare di Riverdale, nuova serie la cui prima stagione sta andando in onda proprio in questo periodo. Tratta le vicende di Archie e dei suoi amici che, alle prese con le difficoltà del liceo, dovranno risolvere un misterioso delitto. Non è difficile a questo punto, vedere come tutto ritorni. Chiaramente le differenze tra serie tv e fumetto ci sono, ed anche molto evidenti, ma sono assolutamente legittime.

Edizioni BD  dunque ci propone Veronica il rilancio della serie Archie, raccogliendola in volumi di sei capitoli ciascuno. Una storia adolescenziale che narra le vicende di Archie, Betty, Jughead, e gli altri studenti del liceo di Riverdale alle prese con gli amori, gli ostacoli e le bricconate che sono state protagoniste della vita scolastica di tutti quanti. I primi sei episodi sono un’introduzione ai personaggi citati, alle relazioni che li uniscono e ai rapporti con i loro genitori. Tutto sembra ruotare attorno ad Archie, tanto maturo quanto a tratti sorprendentemente superficiale. D’altronde è pur sempre un adolescente e quel periodo si sa, è particolarmente ricco di alti e bassi. Ci siamo passati tutti.

Forse è proprio questo il punto forte della serie. La capacità di raccontare con un’incredibile semplicità e quasi innocenza il liceo. Mark Waid compie un lavoro straordinario nel riportarci indietro nel tempo. Per fornire un approccio più fresco e rilassato, coinvolgendo ancora di più il lettore, rende Archie protagonista e narratore delle sue avventure. I lettori, attraverso l’abbattimento della quarta parete, si ritrovano ad essere spettatori che assistono allo spettacolo che è la sua vita. Le vicende, le situazioni, i legami, le frasi creano un’amosfera  che ricorda un po’ quella della serie 90210. Sono 160 pagine facilmente leggibili in pochissimo tempo.

I disegni del team composto da Fiona Staples, Annie Wu e Veronica Fish si adattano perfettamente alla storia narrata. Con il loro stile cartoon rendono tutto molto dinamico ed espressivo. Raggiungono il climax, però, insieme ai colori di Szymanowicz e Vaughn. Ne risulta uno stile pop caratterizzato dall’uso di una miriade di colori che regalano al lettore della tavole visivamente molto piacevoli.

Archie Vol.2 sarà disponibile in tutte le librerie e fumetterie a partire dal 12 Aprile 2017. Non mancate!

 

 


Comments are closed.

Caricando...