#FOX / Nella serie tv legata agli X-Men ci saranno le Sentinelle

Filippo Garofalo

Per la prima volta in assoluto il franchise degli X-Men avrà non uno, ma due adattamenti televisivi. Legion, la cui premiere sarà su FOX a Febbraio e un’altra serie di cui, attualmente, non si hanno molti dettagli. A quanto sembra però, da questa nuova serie TV dovremo aspettarci le Sentinelle, robot costruiti per dar la caccia ai mutanti.

Lauren Shuler Donner, produttrice del franchise sugli X-Men, ha fatto alcune dichiarazioni a IGN su Legion e il nuovo show televisivo. Entrambi avranno luogo in un universo diverso da quello che è l’universo X-Men cui siamo stati abituati fino a ora.

Quando le è stato chiesto il perchè di questa scelta Lauren Donner ha risposto

Lo show di Matt Nix fa parte di un mondo in cui ci sono i mutanti e vengono disprezzati, e ci sono le Sentinelle, anche se molto diverse da come le abbiamo viste dall’ultima volta. Hai l’impressione di essere qui nel mondo degli X-Men. Con Legion siamo noi con il nostro universo. Questo da allo showrunner Noah la libertà di fare quel che vuole. Proprio perchè giochiamo con diverse linee temporali, reboot e non reboot e tutto il resto, ci siamo sentiti di dire ‘OK, la butteremo lì così sperando che venga accettato dai fan. 

E voi? Siete contenti di questa scelta? Sicuramente l’inserimento delle Sentinelle offre degli spunti interessanti di riflessione, staremo a vedere.

 

Fonte: Comicbookresources


Comments are closed.