#Garret / Il fumetto di Recchioni diventa una serie TV

Fabrizio Mancini

Variety annuncia che la società di produzione italiana Wildside, di cui recentemente la britannica FremantleMedia ha acquisito una quota di maggioranza, si sta avventurando nell’inesplorato genere dello Spaghetti Western Horror, più nello specifico vuole realizzare una serie TV su Garrettla serie a fumetti di Roberto Recchioni pubblicata da Editoriale Cosmo con i disegni di Riccardo Burchielli (nonché co-creatore di Garret), Cristiano Cucina e Werther Dell’Edera.
Recchioni la descrive come un mix tra Pat Garrett and Billy The Kid di Sam Peckinpah e i film di George Romero.

Il progetto intende realizzare la serie tv in lingua inglese, le riprese dovrebbero teneresi in Spagna con attori americani, così come veniva fatto nei classici Spaghetti Western. Lorenzo Mieli, amministratore delegato di Freemantle Italia, è in trattative con alcuni network USA per il progetto.
Mieli ha dichiarato di volere Garret nello stesso tono crudo e realistico della serie a fumetti,gli zombie sembreranno i più realistici possibili” ha poi sottolineato.


Comments are closed.

Caricando...