#HBO / Game of Thrones 8 potrebbe arrivare nel 2019

Gabriele Mastrogiovanni

Tutti noi ormai sappiamo che Game of Thrones sta giungendo al termine. Già da tempo è stato annunciato che l’ottava sarebbe stata la sua ultima stagione, e in particolare, che le ultime due stagioni non sarebbero state da 10 episodi. Rispettivamente di sette episodi la settima stagione e di sei episodi l’ottava, questa scelta è stata dettata dal bisogno di concentrare l’intero budget di una stagione in meno episodi, per garantire una qualità più cinematografica possibile, della quale necessitano gli atti finali della storia.

Ma questo purtroppo, oltre a richiedere ingenti somme di denaro, e stiamo parlando di centinaia di migliaia di dollari a stagione, richiede a quanto pare anche molto più tempo di quanto previsto. Già questa settima stagione arriva in ritardo rispetto alle precedenti, non avendo più scene da girare durante l’estate la produzione ha slittato tutto di qualche mese. Ma dalle parole di Casey Bloys,  il presidente della programmazione di HBOl’ottava stagione potrebbe slittare molto più di qualche mese. Infatti la necessità di una produzione di qualità elevata, potrebbe richiedere più di un anno per concludere i lavori, e quindi far slittare la data d’uscita al 2019, ma naturalmente, niente di confermato finora.

Gli atti finali della serie si preannunciano particolarmente spettacolari, ragion per cui, credo sia importante che utilizzino tutto il tempo di cui hanno bisogno. Tuttavia avere una serie, sopratutto di questa grandezza e importanza per un anno in pausa, probabilmente non lascerà tutti gli spettatori felicissimi. Che sia il 2018 il momento perfetto per mandare in onda uno dei quattro spin-off vociferati finora?


Comments are closed.