#HighwayToHell / un po’ d’Italia ai Bram Stoker Awards

Fabrizio Mancini

Victor Gischler è nella cinquina canditata nella categoria Graphic Novel dei prestigiosi Bram Stoker Awards, i premi letterari del genere Horror della Horror Writer’s Association per la sceneggiatura di Highway To Hell.
Gischler è sia un romanziere (in Italia Sinfonia di Piombo e La Gabbia delle Scimmie) che sceneggiatore di fumetti ( X-Men e Deadpool).
Highway To Hell, uscito in U.S. come Hellbound edito da Dark Horse Comics, è la prima produzione a fumetti della Italian Job Studio s.r.l. e pubblicato in italia da Panini Comics.
L’idea nasce dal racconto “il Tramontatore” di Davide “Boosta” Dileo (scrittore e fondatore dei Subsonica) e prende forma con appunto i testi di Gischler e i disegni di Riccardo Burchielli e Francesco Mattina, mentre i colori sono affidati a Luca Saponti candidato ai Gastly Awards per Miglior Colorista, c’è anche una seconda candidatura ai Ghastly nella categoria Graphic Novel.

Niente male davvero per questo prodotto (quasi) tutto italiano che rivedremo in un volume unico a partire dal Napoli Comicon 2016.

da parte di GeekArea gli facciamo il nostro in bocca a lupo!


Comments are closed.

Caricando...