#ImageComics / The Divided States of Hysteria: le risposte alla critica

Redazione Geek Area

Eric Stephenson, editore della Image Comics, ha rilasciato una dichiarazione in merito alla nuova serie di Howard Chaykin, The Divided States of Hysteria, insieme alla conferma di una già seconda ristampa del primo numero dovuta ad una richiesta molto elevata. La prima dichiarazione dunque, è una risposta alla scena controversa del primo numero, in cui si vede una scena di violento attaco contro un lavoratore transessuale.

Ambientata in una realtà distopica, questa serie è fatta per fornire indignazione e ribellione, scritta per rendere provocare i lettori su come e perchè le cose sono giunte a un punto in cui gli strumenti del progresso – collaborazione, comprensione, trattative – sono sostituti in favore di un trattamento in cui ogni idea diversa è vista come nemica. Se The Divided States of Hysteria sollecita anche una sola discussione riguardante la società contemporanea, ciò vuol dire che avrà raggiunto il suo scopo e la sua storia sarà stata degna di venire condivisa. 

Chaykin, riguardo la seconda ristampa, ha dichiarato

Una serie distopica di fantasia che vende in una realtà in cui si assiste a un lento collasso della società, non potrei essere più entusiasta e riconoscente. 

 


Comments are closed.

Caricando...