#Lionhead / Microsoft conferma la chiusura definitiva

Flavia Bazzano

La notizia è ormai ufficiale. I Lionhead Studios, storico team di sviluppo britannico, hanno definitivamente chiuso i battenti in seguito alla ristrutturazione interna del colosso Microsoft, che aveva già portato alla chiusura della compagnia danese Press Play.

La triste notizia era stata preceduta dalle dichiarazioni, risaleti allo scorso marzo, con le quali si annunciava la cancellazione del multiplayer free to play Fable Legends. Nello stesso periodo i dipendenti della compagnia sarebbero stati preparati alla chiusura e aiutati nella ricerca di un nuovo impiego anche presso compagnie esterne.

Queste le dichiarazioni rilasciate da un rappresentante di Microsoft il 29 aprile:

Possiamo confermare che, dopo molte considerazioni durante un periodo di sei settimane di consultazioni con i dipendenti di Lionhead, abbiamo preso la decisioe di chiudere i Lionhead Studios. Non possiamo fare altro se non ringraziare sentitamente i team di Lionhead per il loro significavo contributo a X-Box e all’industria videoludica.

Nei suoi venti anni di attività, Lionhead ci ha regalato giochi come Black & White e la serie Fable. Ora che anche il sito web ufficiale è stato dismesso, gli ex impiegati e i fan hanno espresso la loro solidarietà su Twitter lanciando gli hashtag #RIPLionhead e #LionheadMemories per commemorare la compagnia fondata da Peter Molyneux nel 1996.

0

Comments are closed.

Caricando...