#ManFont / Opere di Grant Morrison in arrivo per il Lucca Comics

Lorenzo Cardellini

La ManFont è una realtà che sta puntando sempre più in grande, fatto ormai più che palese. La casa editrice di Torino ha quindi deciso di svelare alcune delle proprie carte per il prossimo Lucca Comics & Games. Tra il vario materiale che sarà proposto durante la fiera toscana troviamo lavori di nientemeno che Grant Morrison, per i quali la ManFont ha acquistato i diritti direttamente da Graphic India. Le due opere di cui stiamo parlando sono Avatarex: Destroyer of Darkness e 18 Days

Con Avatarex assisteremo al risveglio di un essere divino inviato sulla Terra per combattere l’Ultima Guerra in vista degli ultimi giorni. Tuttavia tale risveglio pare avvenire prima del previsto costringendo l’epica entità a “scontrarsi” con la mondanità e gli sconvolgimenti culturali dell’attuale India. Un mondo così piccolo e fragile riuscirà a sopravvivere alla sua presenza?

18 Days invece è un prodotto ad ancor più ampio respiro che mostra l’interesse dell’autore scozzese per media differenti. Il lavoro che narra le vicissitudini dei guerrieri divini del Mahabharata, intenti a scontrarsi come vuole la tradizione Induista, segnando il netto passaggio tra l’era degli Dei a quella degli uomini, coinvolge diversi campi, tra cui quello multimediale e videoludico. Doveroso sottolineare come a questo progetto lavori anche l’eccezionale, Francesco Biagini, artista nostrano dal tratto semplicemente unico.

Notizie davvero entusiasmanti che preannunciano un Lucca Comics davvero interessante.

Fonte: Badcomics.it


Comments are closed.