#MarvelComics / Ecco la nuova ondata di Hip Hop variant

Lorenzo Cardellini

Ritornano nuovamente le Hip Hop variant targate Marvel Comics. Quando nel 2015 la Casa delle Idee ha proposto per la prima volta questa linea esclusiva di copertine, volte ad omaggiare i più grandi album della musica Hip Hop, la risposta da parte del pubblico è stata molto positiva.

L’iniziativa è stata quindi ripresa nuovamente sia nel 2016 che quest’anno e quelle che vi stiamo per mostrare sono le nuove variant realizzate per ben dieci diverse testate, riprese dagli album degli artisti più disparati quali: RZA, Method Man, 2Pac, Frank Ocean, Masters of Ceremony, Rae SremmurdRedmanJoey Bada$$Jungle BrothersB.o.B.

In calce vi lasciamo le copertine con il nome degli album da cui sono tratte:

 

Cover di Nick Fury #1, realizzata da Bill Sienkiewicz, basata su Bobby Digital in Stereo di RZA

Cover di Luke Cage #1, realizzata da Tim Bradstreet, basata su Tical 2000: Judgement Day di Method Man

Cover di Peter Parker: The Spectacular Spider-Man #1, realizzata da Sam Spratt basata su All Eyez On Me di 2Pac

Cover di Royals #1, realizzata da Keron Grant, basata su Blonde di Frank Ocean

Cover di X-Men Blue #1, realizzata da Ramon Villalobos, basata su Dynamite dei Master Of Cerimony

Cover di Generation X #1,realizzata da Kevin Wada, basata su Sremmurd dei Rae Sremmurd

Cover di Iron Fist #1, realizzata da Kaare Andrews, basata su Doc’s Da Name di Redman

Cover di Monsters Unleashed #1, realizzata da Sanford Greene, basata su B4.DA.$$ di Joey Bada$$

Cover di Monsters Unleashed #5, realizzata da Mike Choi, basata su Straight Out The Jungle dei Jungle Brothers

Cover di Monsters Unleashed #5, realizzata da Mike Choi, basata su Straight Out The Jungle dei Jungle Brothers


Comments are closed.