#MarvelStudios / Il personaggio Marvel meno Excelsior secondo Stan Lee

Filippo Garofalo

Ebbene si, la colonna portante dell’universo fumettistico MARVEL ha espresso il suo disappunto per la scelta di uno dei numerosi personaggi del MCU.

Durante la Fan Expo Canada, è stato domandato all’ex presidente della Marvel e autore di fumetti quale adattamento cinematografico superoistico non gli fosse andato più a genio.

Stan Lee risponde così

Credo abbiano catturato lo spirito e le intenzioni di ciascun persoanggio, e sono molto felice di come siano stati sviluppati. Nessuno mi ha deluso. Infatti, credo che tutti i film siano venuti ancora meglio di quanto tutti potessero aspettarsi…Anche i primi erano belli. Forse sono soltanto il mio più grande fan…

 

Detto questo, Lee però tiene a puntualizzare

Sono rimasto un po’ dispiaciuto per quanto riguarda il primo film dei “Fantastici Quattro”, non ho gradito molto l’interpretazione del Dottor Destino. Al di là di questo il film mi è piaciuto molto. Gli attori sono stati incredibili.

 

In un’intervista con Larry King di circa un anno fa, quando gli venne chiesto del perchè del flop de I Fantastici Quattro, Lee rispose semplicemente:

Beh, probabilmente perchè non ho avuto un cameo in quel film, e nessuno ha voluto discutere la sceneggiatura con me.

 

Letto questo c’è da chiederesi a questo punto cosa ne penserà del nuovo adattamento sul grande schermo del quartetto, uno dei film che ha fatto più discutere quest’anno.


Comments are closed.