#saldaPress / Invincible #35 – Recensione

Simone Lastilla

Dopo aver visto un numero di passaggio ma non meno importante come il #34 (QUI la nostra recensione), Mark Grayson alias Invincible torna prepotentemente al centro del suo universo fumettistico.

La vicenda con Conquest (vultrumita mandato per conquistare la Terra) ha cambiato in maniera quasi radicale il modus operandi di Mark. Il giovane una volta essersi ripreso dalla battaglia ha subito rimesso il costume con tanto di protesi per affrontare un dinosauro che cerca vendetta nei confronti di Invincible, ma come se non bastasse una nuova e oscura forza aliena sta minacciando il pianeta.

La vita di Mark Grayson, però, è fatta anche della semplice quotidianità come un invito a cena per conoscere i genitori della propria ragazza o parlare della propria intimità e qui ci sono guai in arrivo per un ragazzo giovane come lui. Nuove e vecchie minaccie arrivano in questo numero che, come il precedente, abbassa un po’ la tensione ma che, quasi certamente, si alzerà a dismisura nei prossimi numeri date le diverse premesse.

In questo albo ci sono colpi di scena inaspettati sia dal punto di vista umano che supereroistico, vecchi nemici stanno per tornare o non se ne sono mai andati? Oltre questo, però, quello che più colpisce è la determinazione che Invincible dimostra numero dopo numero nel voler difendere a tutti i costi la vita delle persone a lui più vicine.

Ai disegni, dopo un piccolissimo abbandono, ritorna il sontuoso Ryan Ottley che come sempre si dimostra infallibile nel rendere al meglio ogni scena ed eccelle sempre di più nel disegnare scene di combattimento o di un semplice volo di Mark. Come è accaduto nel numero scorso, Robert Kirkman (sceneggiatore della serie) riprende le sottotrame dei numeri precedenti e li riporta a galla in maniera silenziosa per farle poi scoppiare in una vera e propria guerra.

Il duo Kirkman – Ottley dimostra come fare in maniera sontuosa una testata supereroistica che coinvolge un intero universo fumettistico. Non sarà facile superarsi dopo la saga contro il villain Conquest ma le premesse sono ottime per il futuro della testata. Infine, abbiamo l’eroe Brit che ricorda per carattere e ferocia un certo Logan della distinta concorrenza e anche lui dovrà fare i conti con colpi di scena incredibili che vi lasceranno senza fiato.

Invincible è disponibile in fumetteria e in edicola ed è edito da saldaPress al prezzo di 3,90 euro.


Comments are closed.