#SergioBonelliEditore / I diritti di Dylan Dog tornano alla Sergio Bonelli Editore

Redazione Geek Area

Quando al Napoli Comicon abbiamo avuto il piacere d’intervistare Michele Masiero, il direttore editoriale della Sergio Bonelli Editore aveva anticipato che in futuro “ne avremo viste delle belle”, focalizzando l’attenzione sulla scelta della casa editrice milanese riguardo l’entrare in qualità di produttori nelle nuove proposte audiovisive che vedono protagonisti i personaggi editi da SBE.

Oggi arriva la conferma, direttamente dal sito web della casa editrice:

Sergio Bonelli Editore S.p.A., Platinum Studios Inc. e il Sig. Scott Mitchell Rosenberg sono lieti d’informare della firma di un contratto con cui Sergio Bonelli Editore ha acquistato tutti i diritti media e consumer products di ‘Dylan Dog’ (il celebre personaggio a fumetti creato da Tiziano Sclavi).

Davide Bonelli, Presidente di Sergio Bonelli Editore S.p.A., ha dichiarato:

‘Dylan Dog’ è uno dei nostri più importanti personaggi, amato in tutto il mondo. Siamo entusiasti di poter lavorare a progetti di merchandising e trasposizioni in altri media dell’iconico Indagatore dell’Incubo. In questo modo potremo esplorare nuove modalità di storytelling e implementare ulteriormente il franchise di successo.

A quanto pare, tutti i diritti media e consumer products di Dylan Dog sono stati ceduti alla Sergio Bonelli Editore, escluso il film “Dylan Dog: Dead of Night”. Questi diritti, vanno a sommarsi ai diritti editoriali e di publishing del personaggio, già in mano alla SBE.

Qui il comunicato completo.


Comments are closed.

Caricando...