#SpidermanHomecoming / Tom Holland visita il Children’s Hospital

Filippo Garofalo

L’Ospedale Pediatrico di Atlanta ha incontrato l’amichevole Spider-Man di quartiere. Mentre Peter Parker non è solito passare da queste parti, l’attore protagonista, visto il coinvolgimento delle riprese di Spider-Man:Homecoming in Georgia fino a fine Giugno, ne ha approfittato per andare in visita ai pazienti e allo staff dell’istituto, nei panni di Testa di Tela.

Come riportato dai Seacrest Studios, broadcast multimediale interno all’ospedale, Tom Holland ha passato tutto il giorno con i suoi fan, facendosi foto con loro e rivelando alcuni dettagli sulle diverse tute di Spidey.

Ha dichiarato

Abbiamo circa 20 tute. Ne rompo parecchie. Questa effettivamente è una tuta meravigliosa. è fatta apposta per posare in foto, poi ne abbiamo una per gli stunts, non così bella come questa.

Per tutto il resto dell’intervista, ha espresso gratitudine e umiltà per esser stato scelto come interprete di uno dei supereroi più amati e identificabili di sempre:

Non c’è angolo della Terra in cui Spider-Man non si sia fatto strada.

Potete vedere l’intera intervista dopo il salto.


Comments are closed.