#StarWars / Rogue One: possibile ritorno di uno storico nemico

Lorenzo Cardellini

Il primo film della trilogia classica di Star Wars, Una Nuova Speranza, è riconosciuto come un vero e proprio capolavoro. Al primo capitolo delle Guerre Stellari non mancava proprio nulla: ci mostrava un classico viaggio di formazione di un eroe con delle tinte molto differenti; uno dei cattivi meglio studiati della storia del cinema, Darth Vader; ma anche una schiera di personaggi più secondari con una caratterizzazione semplicemente fantastica.

Tra questi spicca sicuramente lo spietato e freddo Wilhuff Tarkin, conosciuto in Italia anche come il Governatore Tarchill, comandante della Morte Nera che fece distruggere Alderaan solo per dimostrarne la potenza. Tutti ricorderanno della sua stessa cospirazione contro l’Imperatore e la sua morte avvenuta durante l’esplosione della stazione.

Ebbene Rogue One sembra riportare sul grande schermo oltre all’imponente figura di Darth Vader anche quella del Grand Moff Tarkin. In un nuovo spot televisivo, intitolato Breath (in riferimento ad uno dei respiri più famosi del cinema che si può ascoltare proprio qui), possiamo vedere, nei primissimi secondi, una figura che mostra un’incredibile somiglianza con il personaggio di Wilhuff.

Il calce vi lasciamo lo spot:

 


Comments are closed.