#Testimonedaccusa / Ben Affleck dirigerà l’adattamento del romanzo di Agatha Christie

Daniele D'urso

Nuovo progetto da regista per Ben Affleck, e stranamente non si tratta di un film di supereroi per il divo di Berkeley, mentre il poliedrico artista è attualmente impegnato con le risprese di Justice League, contemporaneamente è in procinto di chiudere un accordo con la Century Fox per l’adattamento del celebre romanzo di Agatha Christie, Testimone D’accusa, ad affiancare il nuovo Batman come produttore ci sarnno anche Matt Damon e Jennifer Todd.

Mentre a scirvere la sceneggiatura della pellicola sarà Christopher Kayser, la quale racconta la storia di un processo che coinvolge un uomo arrestato per l’omicidio di una ricca donna che lo aveva designato come unico erede. In seguito si scopre che l’uomo era già sposato e attraverso un meccanismo contorto la moglie del protagonista cercherà di scagionarlo scegliendo l’inusuale possibilità di partecipare al processo come testimone d’accusa.

Testimone d’Accusa  della Chirstie era gia stato adattato al grande schermo nel 1957 dal grande Billy Wilder ed ebbe un enorme successo con ben sei nomination agli oscar.

Questa scelta di dirigere un thriller è una cosa inusuale per la carriera di Ben Affleck che mai prima d’ora si era cimentato in un tale registro cinematografico solamente accennato in Argo.


Comments are closed.