#Valiant / Shadowman: Blues nella Zona Morta

Fabrizio Mancini

A New Orleans, l’unirsi di culture innumerevoli hanno dato nei secoli, spazio a inimmaginabili credo che hanno regalato immagini folcloristiche di ogni genere. Shadowman rientra perfettamente in questo riquadro. Una figura leggendarie legata a un parallelo mondo ultraterreno nata dal crogiolo culturale della Louisiana e vi posso assicurare che l’atmosfera della Louisiana si sente eccome.

Ci sono molti modi per raccontare un personaggio, questo volume ce ne mostra svariati.

Iniziamo dal passato, da dove tutto è iniziato, dove l’eterno nemico, Master Darque e il primo Shadowman nascono da un tradimento, da un amore contrapposto e potente ed allo stesso tempo da un legame indissolubile. Questo ci prende due capitoli, poiché si parte da un’infanzia devastata, fatta di solitudine e magia, dove due fratelli orfani di madre, vengono cresciuti dal padre verso un’unico scopo. I due fratelli non sono altri che Sandria e Nicky Darque, quest’ultimo è il Master Darque che fu e sarà il principale antagonista di Shadowman. Nel secondo capitolo i due fratelli sono ormai adulti e ci viene svelata l’origine di Shadowman, risalente alla guerra americana di secessione e di quella che sembra essere come una sorta di dono/maledizione ricaduta sulla famiglia Boniface.

Con altri capitoli osserviamo la vita di Jack Boniface dall’interno, come reagisce e come combatte, durante una festa di Halloween quando dei spiritelli maligni si impossessano di alcune persone, o con delle strane anomalie che spediscono automobili in una palude, altrimenti dall’esterno tramite la vita di qualcuno non propriamente onesto che incontra Shadowman.

Questo ci mostra un personaggio complesso, da un lato un essere di un altro mondo, con un compito da fare: punire, ligio al suo dovere e duro nell’eseguirlo. Da l’altro lato un uomo carico di incognite, in cerca di risposte sulla sua famiglia, che non comprende quale sia la sua reale posizione, se abbia scelto di ricevere un dono, o una maledizione.

Ogni capitolo è a suo modo autoconclusivo, e in poche pagine ci avviciniamo sempre di più ad un personaggio affascinante di carattere e d’aspetto.
Un altro personagio Valiant che arricchisce considerevolmente il parco di questo universo.


Comments are closed.