#vertidaily / ‘Baci al catrame’ di Andrea Dotti

Francesco Sinisi

Alcuni amori fanno male. Soffocano. Ce lo dice oggi Andrea Dotti in un verticalismo muto davvero ben fatto. La storia di milioni di noi, la storia dolorosa dell’amore/odio/ancoraamore con la sigaretta, questa puttana che fa male ma si fa amare.

Andrea gioca con maestria con questa metafora, rappresentando senza errori il percorso che tutti i fumatori hanno avuto o stanno facendo dal primo tiro, al tentativo di liberarsene, alla dipendenza.

Persino i colori, che ha curato lo stesso autore, raccontano l’amore soffocante per il fumo scivolando dal celeste della libertà al rosso e al viola della passione, fino al verde e nero catrame della dipendenza. E l’assenza di contorni netti alle vignettemarca ancor meglio la simbologia dell’argomento trattato.

Una storia che non lascia scampo. Chiara. Forte. Complimenti!

0

Comments are closed.

Caricando...