#WarnerBros / Matthew Vaughn sotto osservazione per dirigere Man of Steel 2

Mirko Tommasino

La Warner Bros ha iniziato a pianificare il seguito di Man of Steel, discutendo del possibile regista della pellicola. Il primo capitolo, nato dall’influenza di Cristopher Nolan e David S. Goyer. è stato ispirato dall’idea di reinventare il personaggio di Superman per il nuovo pubblico, segnando un nuovo starting point per il DCEU. Il seguente Batman v Superman: Dawn of Justice è assimilabile a prequel di Justice League più che a successore di Man of Steel, con Suicide Squad in diretta continuità. Stesso discorso per i futuri Wonder Woman, Justice League e Aquaman, strettamente in continuity. Allo stesso tempo, ad agosto la Warner Bros ha dichiarato di voler produrre un vero e proprio sequel de L’uomo d’acciaio.

Tra le frecce disponibili nella faretra della casa di produzione cinematografica, spicca il nome di Matthew Vaughn (Kingsman: The Secret Service). A quanto pare ci sarebbero state alcune conversazioni a riguardo, e da queste sarebbe uscita almeno una conferma: se non sarà lui a dirigere MoS 2, gli sarà affidato un altro film del DCEU dalla Warner Bros.

Ricordiamo inoltre che il regista non è nuovo nel genere, avendo già diretto in passato X-Men: First Class e Kick-Ass. Proprio in occasione di un’intervista del 2010 legata al film tratto dal celebre fumetto di Mark Millar, Vaughn ha dichiarato:

Penso che una cosa da evitare quando si produce un film su Superman è l’utilizzo dei toni cupi che  hanno caratterizzato The Dark Knight. Superman è divertente e ricco di colori, o almeno così è per me.

Ovviamente si tratta di un’intervista antecedente al primo MoS, ma si tratta senza dubbio di una presa di posizione importante da parte del regista sul personaggio. Difficilmente la Warner Bros ignorerà queste considerazioni, se davvero intende dare una scossa al DCEU. Se Vaughn dovesse firmare la regia della pellicola, la sua firma porterebbe verso una svolta più rilassata l’aspetto serio delle pellicole dell’uomo d’acciaio, come ha dimostrato in passato con altre pellicole.

 

Fonte: Collider


Comments are closed.

Caricando...