#WhatIsMyMovie? / la ricerca è finita

Fabrizio Mancini

A tutti è capitato di perdersi il titolo di un film e cercare di descriverlo a volta sembra più difficile di una partita a Tabù. Di film ce ne sono a milioni e di certo non possiamo ricordarci tutti i titoli. Qui c’è la soluzione. What is my movie? È il Google che tutti aspettavamo. Un progetto finlandese realizzato con 650mila dollari. Soldi ben spesi.

Come funziona? Basta inserire qualunque modo per descrivere un film, un’azione, un personaggio o una battuta, in inglese ovviamente, e il gioco è fatto.

Ovviamente il sistema è molto più complesso. La loro ricerca “Deep Content”, sul sito è descritta come “qualunque cosa possiamo sentire e vedere in un film ma che non poteva essere analizzato, fino ad ora”. In pratica contiene queste trascrizioni che vengono tradotte in metadati, quest’ultimi vengono processati dalla parte più importante di questo sistema, un’intelligenza artificiale che traduce il linguaggio delle nostre richieste nei metadati. Una gran figata!

yeahsciencebitch


Comments are closed.

Caricando...